Cocaina, bambino assume una dose. I genitori: “L’ha trovata al parco”

0
170
bambino cocaina
Un bambino ha assunto una dose di cocaina, ora è gravissimo. I genitori si discolpano – FOTO: foto dal web

Un bimbo di appena un anno ha ingerito una dose di cocaina, ora si trova ricoverato in gravissime condizioni. I genitori l’hanno spiegato in questo modo.

Un bambino si trova attualmente ricoverato a solo un anno per aver assunto della cocaina. Il fatto è accaduto a Piacenza, con il piccolo che versa in gravi condizioni. Secondo quanto ricostruito dopo che i carabinieri hanno sottoposto ad interrogatorio i suoi genitori, si apprende che il piccolo avrebbe trovato la droga all’interno di un parco pubblico della città emiliana, dove in quel momento si trovava proprio con il padre e la madre. Infatti accanto a lui sarebbe stato trovato un sacchetto di plastica del tipo comunemente usato per contenere sostanze stupefacenti in piccole dosi. Il bambino è stato colpito da convulsioni e subito è scattato il ricovero in ospedale.

LEGGI ANCHE –> Terremoto, magnitudo 6.4: le telecamere riprendono tutto – VIDEO

Cocaina, bambino assume una dose. I genitori: “L’ha trovata al parco”

Da qui però ne è stato disposto il trasferimento nel nosocomio di Brescia, dove è presente un reparto meglio attrezzato per curare situazioni analoghe. Ad indagare sulla vicenda è la Procura di Piacenza, con i carabinieri del posto ed anche di Brescia che si stanno interessando al caso. I genitori quindi si discolpano da qualsiasi eventuale addebito, con la loro versione dei fatti che punta tutto su una sfortunata casualità. Ma saranno le indagini che sono in fase di prosecuzione a fare luce su quanto successo. Il bambino intanto, dopo essere stato ricoverato in stato di coma, ha fatto segnare un miglioramento nella serata di ieri. La speranza è che il piccolo possa riprendersi completamente.

LEGGI ANCHE –> Angela Merkel tremore, le possibili cause: da escludere il Parkinson – VIDEO