Dani Sordo sulla Hyundai i20 nel Rally d'Italia Sardegna 2019 (Foto Jaanus Ree/Red Bull)
Dani Sordo sulla Hyundai i20 nel Rally d’Italia Sardegna 2019 (Foto Jaanus Ree/Red Bull)

Wrc | Un guasto finale decide la vittoria nel Rally d’Italia Sardegna (VIDEO)

Un colpo di scena finale regala a Dani Sordo la vittoria nel Rally d’Italia in Sardegna, il suo secondo successo in carriera in 164 rally disputati. A farne le spese è stato Ott Tänak, a lungo leader e apparentemente lanciato verso il suo terzo trionfo consecutivo, finché un problema allo sterzo della sua Toyota Yaris nell’ultima prova speciale lo ha mandato in testacoda, facendogli perdere tutti i trenta secondi di vantaggio che aveva accumulato sullo spagnolo della Hyundai.

Ad avvantaggiarsene, oltre a Sordo, è stato Teemu Suninen, che con il secondo posto ha conquistato il suo miglior risultato in carriera, nel weekend di debutto del suo nuovo navigatore Jarmo Lehtinen. A completare il podio il norvegese Andreas Mikkelsen, al termine di una strepitosa rimonta che gli ha consentito di superare in extremis Elfyn Evans, grazie alla vittoria di tutte le prove speciali della domenica.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Tänak si è dovuto quindi accontentare del quinti posto finale nel suo centesimo rally in carriera, ma il suo premio di consolazione è stato il ritorno in testa alla classifica mondiale, alla vigilia della pausa estiva, con quattro punti di vantaggio su Sébastien Ogier. Anche il campione del mondo in carica ha vissuto una gara particolarmente fortunata, segnata da due contatti con le pietre a lato della strada e la rottura della sospensione della sua Citroen C3. Il prossimo appuntamento con il Mondiale rally Wrc è fissato con il Rally di Finlandia, in programma dal 1° al 4 agosto prossimi.