Maverick Vinales
Maverick Vinales (Getty Images)

MotoGP | Maverick Vinales: “Lorenzo? Errore da principiante, pene più severe”

Dopo la carambola di ieri causata da Jorge Lorenzo durante il GP di Barcellona uno dei più arrabbiati sin da subito è stato Maverick Vinales. Lo spagnolo, vista la concreta possibilità di giocarsi finalmente qualcosa di importante con la sua Yamaha, si è particolarmente inacidito per quanto successo con il connazionale della HRC.

Come riportato da “Marca”, Maverick Vinales ha così commentato l’accaduto: “Questo è stato un incidente di gara e Vale e io non lottiamo per il campionato, ma ha toccato Dovizioso e ora per lui sarà complicato recuperare 37 punti. Ho cercato di evitare la caduta, ma era impossibile. Avrebbero dovuto punire anche Morbidelli e Bagnaia. Bisogna accettare quello che è successo e andava avanti, prendo di positivo il fatto che eravamo competitivi. Questo è in circuito che c’è sempre costato molto sin dal 2017, soprattutto per me, quindi lottare addirittura per la vittoria è stato grandioso per me anche da un punto di vista psicologico”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vinales vuole pene più severe

Lo spagnolo ha poi parlato di possibili penalità: “Noi dobbiamo essere un riferimento per i giovani. Io per un comportamento pericoloso ho avuto 3 posizioni di penalità. Ci deve essere uno standard uguale per tutti da seguire. Oncu in Moto3 riceverà una grossa penalità e lo stesso dovrebbe valere per Jorge”.

Maverick Vinales ha poi così concluso: “Ogni pilota scalda le gomme come vuole. Ci vuole rispetto tra i piloti, bisogna fare qualcosa, altrimenti questa storia non finirà mai. Poteva fare di meglio, quello che ha fatto è stato un errore da principiante, non certo da un 5 volte campione del mondo come lui”.

Antonio Russo