Incidente Bicicletta
Incidente bicicletta (foto dal web)

Una bici si schianta contro un’automobile, l’incidente non lascia scampo ad un uomo benvoluto da tutti. Ma c’è un aspetto che lascia dei dubbi.

In provincia di Pordenone si è verificato un grave incidente nella giornata di sabato 15 giugno. Un uomo di 64 anni che stava partecipando ad una gara in bici non agonistica, ha perso la vita dopo essere finito contro un’auto. Lui si chiamava Alfio Del Colle e risiedeva a Travesio. Si stava divertendo con alcuni amici quando, su di un tratto della Strada Provinciale 22, ha trovato purtroppo la morte. E purtroppo si apprende anche che la vittima aveva intrapreso un tragitto diverso da questo stabilito per la corsa. Lungo una parte in discesa il 64enne è andato a sbattere con estrema violenza contro un’auto. L’impatto è stato molto forte e non ha lasciato scampo a Del Colle, che svolgeva la professione di imprenditore agricolo. Gli amici lo descrivono come un grande appassionato di bici, e prova ne è il fatto che abbia preso parte in passato a diversi eventi e manifestazioni su due ruote.

LEGGI ANCHE –> Incidente in moto, muoiono un uomo ed una donna

Incidente, bici contro auto: muore un 64enne

Ora su questo incidente stanno indagando le forze dell’ordine. Si ritiene che la scelta di avviarsi su di un’altra parte di strada non tracciata in quello che era il percorso ufficiale possa essere attribuibile anche ad un errore. Fatto sta che questa scelta gli è costato carissimo. La vettura contro la quale Alfio Del Colle è andato ad urtare era guidata da un 60enne di Pinzano. Questi si è immediatamente fermato per prestare soccorso e ha anche chiamato un’ambulanza. L’impatto è stato inevitabile, a detta dell’automobilista. La bici della vittima ha sbattuto contro la fiancata destra della vettura. Sono arrivate presto due ambulanze del 118 oltre alla PolStrada di stanza ad Udine. Del Colle però è morto sull’asfalto ed il suo decesso ha portato gli organizzatori della corsa a sospendere l’evento.

LEGGI ANCHE –> Carabiniere ucciso, pirata lo travolge a posto di blocco