Camilleri in condizioni critiche: ricoverato in rianimazione dopo infarto, video

0
30

Andrea Camilleri, il celebre autore de Il Commissario Montalbano sarebbe in condizioni critiche: ricoverato in rianimazione dopo un infarto, video.

Preoccupano e condizioni di Andrea Camilleri, una delle penne italiane più importanti della letteratura, padre del famosissimo e amatissimo Commissario Montalbano. Nelle scorse ore, lo scrittore sarebbe stato colpito da arresto cardiaco e sarebbe stato ricoverato in rianimazione in codice rosso all’ospedale Santo Spirito di Roma.

«Lo scrittore è arrivato con un arresto cardiocircolatorio -si legge nel bollettino medico – In pronto soccorso è stata praticata la rianimazione cardiorespiratoria che ha permesso il ripristino dell’attività cardiocircolatoria. Camilleri è in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico. Sono in corso ulteriori accertamenti per proseguire l’iter diagnostico e terapeutico».

Roberto Ricci direttore del Dea dell’ospedale Santo Spirito di Roma, ai giornalisti, ha dichiarato: «La prognosi è riservata. Questa mattina lo scrittore Andrea Camilleri è stato trasportato dal sistema di emergenza medica 118 al Pronto Soccorso dell’ospedale Santo Spirito dalla sua abitazione, per arresto cardio-respiratorio. Il paziente è stato sottoposto a rianimazione cardio-respiratoria con ripristino dell’attività cardio-circolatoria». Ricoverato nel Centro di Rianimazione dell’ospedale, «è in assistenza ventilatoria meccanica e supporto farmacologico».