Johann Zarco MotoGP
Johann Zarco (Getty Images)

MotoGP, Zarco smentisce l’addio alla KTM per passare in Superbike.

Johann Zarco vuole continuare la propria carriera in MotoGP. Nonostante i rumors su un possibile addio alla KTM a fine stagione, il pilota francese non intende lasciare il Motomondiale.

Dopo l’addio alla Yamaha, il due volte campione del mondo Moto2 sperava di avere un impatto migliore nel team austriaco. Grandi difficoltà per lui con la nuova moto. Il confronto con il compagno Pol Espargarò è impietoso, lo spagnolo è in crescita costante e Zarco fatica. Il rider transalpino spera di uscire dalla crisi e di poter conquistare presto buoni risultati.

MotoGP, niente Superbike per Zarco: arriva la smentita ufficiale

Johann ci ha tenuto a smentire le voci che lo accostavano al campionato mondiale Superbike, dove Honda sogna di mettere un pilota forte in sella alla prossima nuova moto. Queste le sue parole riprese da Autosport: «Colui che ha dato questa informazione, ma dovrebbe perdere il suo lavoro molto presto perché è davvero una cazzata quello che ha detto. Non ho mai parlato con Honda, non c’è nemmeno una foto che possa dimostrarlo. Non so perché questa voce è emersa, alcune persone mi hanno chiamato per chiedermi qualcosa in merito. Quando troveremo la persona che ha diffuso la notizia, perderà il lavoro. Ha fatto un grosso errore, perché può mettermi nei guai con KTM e non va bene».

Zarco molto arrabbiato per i rumors circolati sul suo possibile approdo in Superbike con la Honda. La cosa curiosa è che proprio dal sito ufficiale e canali social del campionato WorldSBK era partita l’indiscrezione. Poi articolo e post erano stati cancellati, ma non così in fretta da impedire che le persone leggessero. Il 28enne pilota originario di Cannes ha smentito tutto, proseguire la propria avventura in KTM rispettando il contratto fino al 2020.

 

Matteo Bellan