La Toyota di Kamui Kobayashi in pole alla 24 Ore di Le Mans 2019 (Foto Toyota)
La Toyota di Kamui Kobayashi in pole alla 24 Ore di Le Mans 2019 (Foto Toyota)

Wec | 24 Ore di Le Mans: Toyota in pole, ma Fernando Alonso insegue (VIDEO)

La Toyota è in pole position provvisoria per l’87esima edizione della 24 Ore di Le Mans, ultimo appuntamento della super-stagione 2018-2019 del campionato del mondo endurance Wec. Al termine di due giornate in pista sul circuito della Sarthe che non hanno certo risparmiato colpo di scena, il miglior tempo è stato ottenuto da Kamui Kobayashi, che condivide la sua TS050 Hybrid con Mike Conway e Jose Maria Lopez. Il giapponese ex Formula 1 ha fermato i cronometri su 3:15.497, chiudendo con quattro decimi di vantaggio sulla vettura gemella che completa una prima fila tutta appannaggio della Casa nipponica.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Nel derby Toyota, infatti, i leader del campionato Sebastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso si sono dovuti accontentare della seconda posizione, grazie al giro stabilito dal pilota del Sol Levante. La seconda fila è aperta dalla barchetta del team Smp Racing e guidata da Stephane Sarrazin, Egor Orudzhef e Sergey Sirotkin, avvicinatisi a sei decimi dalla vetta. Al loro fianco un altro team privato, la Rebellion, con Gustavo Menezes, Nathanael Berthon e Thomas Laurent. Sulla terza linea dello schieramento di partenza altre vecchie conoscenze della Formula 1: Vitaly Petrov e Stoffel Vandoorne (quinti con il team Smp Racing e in equipaggio con Mikhail Aleshin), ma anche Bruno Senna (sesto con l’altra Rebellion che guida insieme a Neel Jani e Andre Lotterer).

In classe Lmp2 domina la squadra francese Graff grazie a Tristan Gommendy, Vincent Capillaire e Jonathan Hirshi. Nella Gte emerge in testa la Aston Martin di Marco Sorensen, davanti alla Ford di Harry Tincknell e alla Corvette di Antonio Garcia. La migliore delle Ferrari, quella affidata all’equipaggio formato dal nostro Alessandro Pier Guidi, James Calado e Daniel Serra è in quarantesima piazza sulla griglia di partenza. Domani alle ore 15 il via della leggendaria 24 Ore di Le Mans 2019.