Maxi Lopez e Wanda Nara: tra i due volano pesanti accuse

Wanda Nara
Wanda Nara (Getty Images)

Maxi Lopez, ex attaccante del Torino, è tornato a scagliarsi nuovamente contro la ex moglie Wanda Nara, accusandola di impedirgli di vedere i propri figli.

I rapporti tra Wanda Nara e Maxi Lopez, dopo la rottura, sono sempre stati tesissimi. Ma non poteva essere diversamente: il motivo per il quale la storia tra i due finì ha segnato immancabilmente tutte le pagine di gossip. Maxi Lopez, infatti, venne scaricato dalla modella argentina per il suo migliore amico dell’epoca, Mauro Icardi. Il risentimento, è indubbio, c’è stato, sicché tra la coppia sono sempre volate parole al vetriolo. L’ultimo scambio è partito a seguito di alcune dichiarazioni di Maxi Lopez ad Eltrece Tv, dove ha affermato che l’ex moglie non gli permette di vedere i figli da ben tre mesi. Wanda Nara non ci ha pensato su due volte e ha fatto rispondere direttamente il suo avvocato.

Maxi Lopez attacca Wanda Nara ad Eltrece Tv: “Non vedo i miei figli da tre mesi”

Era da tempo che l’ex attaccante del Torino Maxi Lopez non proferiva parola sul suo rapporto con Wanda Nara. Ha deciso di rompere il silenzio qualche giorno fa rilasciando, come riporta il Giornale, alcune dichiarazioni ai microfoni di Eltrece Tv, in cui ha riferito di non vedere i suoi tre figli che ora vivono con la madre e Mauro Icardi, da mesi. “Non parlo con i miei figli da tre mesi, è stato molto difficile, e mi mancano– dice Maxi Lopez-. Tutto questo non è colpa degli avvocati, tutto dipende dalla madre, se lei volesse si risolverebbe tutto subito. E spero che si possa risolvere senza avvocati, è difficile. Ho ricevuto anche messaggi aggressivi da parte sua, io non voglio farli pubblicare. Ovviamente se lei lo farà, non posso fare altro“. Accuse pesanti quelle rivolte dal giocatore, parla verosimilmente di un’alienazione parentale. La replica di Wanda Nara, però non si è fatta attendere. A rispondere alle accuse l’avvocato della modella.

L’avvocato di Wanda Nara: “Il comportamento del signor Lopez è di non versare gli alimenti

Wanda Nara non è rimasta con le mani in mano e diversamente dal solito ha deciso di abbandonare i suoi criptici messaggi su Instagram per affidarsi alle parole del proprio legale, Ana Rosenfeld. L’avvocato della avvenente modella argentina, ora agente di Mauro Icardi, ha infatti dichiarato ai microfoni di Radio Mitre: “La situazione è sempre la stessa. Il comportamento del signor Lopez è di non versare gli alimenti. Wanda ha comprato ai bambini dei cellulari così lui può chiamarli e parlare con loro. I ragazzi -prosegue l’avvocato- non avranno mai un divieto o una misura che impedisca al padre di parlare con i bambini. Non so si risolverà la cosa. Non faccio previsioni. E quello che è successo nei tribunali non è la migliore immagine“. La Rosenfeld conclude la propria intervista sferrando il colpo di grazia: “Grazie a Mauro Icardi, i ragazzi si vestono, mangiano, vanno a scuola e hanno le medicine. Maxi non fa nulla per i suoi figli“.

Leggi anche —> Furto in casa del giocatore Ivan Perisic: colpo da oltre 80mila euro