Marc Marquez: “A differenza di Lorenzo mi adatto in fretta”

0
261
Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez: “A differenza di Lorenzo mi adatto in fretta”

Marc Marquez gara dopo gara sembra sempre più il padrone indiscusso di questa MotoGP. Il rider spagnolo con la sua Honda domina ormai da diversi anni ed appare imbattibile. L’unico che in questi anni sembra avergli creato qualche grattacapo pare essere Andrea Dovizioso.

Come riportato da “Marca”, Marc Marquez ha così parlato dei propri sogni: “Il mio primo sogno è stato quando ho ottenuto la mia prima moto a 4 anni. Il sogno che devo ancora realizzare, invece, non dipende da me al 100%. Vorrei condividere la griglia di partenza in MotoGP con mio fratello Alex. Sto cercando di aiutarlo. Io sono felice e la felicità non può essere comprata”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Lo spagnolo vuole vincere a Barcellona

Lo spagnolo ha poi proseguito: “La felicità ti aiuta a cominciare la giornata al meglio, con tanta energia e andare tutto per il meglio quindi è quello che sogno per il mondo. In questo momento siamo sulla strada giusta per il Mondiale, il secondo classificato però è a 12 punti, ho fatto un errore ad Austin e gli zero pesano. Qui a Barcellona non è la nostra miglior pista, ma nemmeno la peggiore”.

Infine Marc Marquez ha così concluso: “Per me l’anno peggiore è stato il 2015, era una moto molto difficile e non sapevo gestire alcuni momenti. Io a differenza di Jorge mi adatto in fretta. Ho usato i settaggi di Stoner, ma poi li ho regolati secondo il mio gradimento. Qui a Barcellona il motore è importante. Sotto questo punto di vista abbiamo fatto un passo in avanti, ma sono arrivati altri problemi. L’obiettivo è sempre cercare di vincere”.

Antonio Russo