“Lei è una grande insegnante di tossicodipendenza”: Morgan choc

Morgan
Morgan (Getty Images)

“Lei è una grande insegnante di tossicodipendenza”: le dichiarazioni choc di Morgan fanno calare il gelo in diretta. Ecco di chi stava parlando.

Morgan lancia una frecciatina pesantissima all’indirizzo di Asia Argento. Il cantautore, intervenuto ai microfoni di Live, Non è la d’Urso durante la puntata del 12 giugno, ha parlato del periodo difficile che sta vivendo a causa del pignoramento della casa di Monza per il mancato pagamento degli alimenti alle figlie Anna Lou, nata dalla storia con la figlia di Dario Argento e Lara, frutto del suo amore con Jessica Mazzoli. Durante le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Barbara D’Urso, Morgan si è lasciato andare a dichiarazioni pesanti all’inidirizzo dell’ex compagna.

Morgan contro Asia Argento: “è una grande insegnante di tossicodipendenza”

Morgan, dai microfoni di Non è la D’Urso, replica alle parole di Asia Argento che sui social si era lasciata andare ad un duro sfogo contro l’ex compagno. “Sei un miracolo ambulante, forse da quella panchina sulla quale finirai a dormire per non aver pagato le tasse per anni, avrai modo di riflettere e riuscirai a scrivere un disco dopo 12 anni e drogarti sarà meno facile. Aripijate”.

Morgan, nel rispondere, non ha usato giri di parole spiazzando letteralmente anche Barbara D’Urso. “Lei è una grande insegnante di tossicodipendenza”, è la battuta di Morgan. “Di chi parli?“, ha chiesto la D’Urso. “Di Asia… Ah no no è una mia canzone, sto alludendo alla canzone”, si corregge in corsa il cantautore che poi, in collegamento con lo studio della trasmissione di canale 5, punta il dito contro lo Stato: “Questa non è una casa è un’opera d’arte e lo Stato che fa, mi vuole uccidere? Un commercialista ha gestito malamente la mia situazione finanziaria. Quell’anno tutti i compensi che ho preso li ho dati all’Agenzia delle entrate e non ho ancora saldato il debito. Più lavoro e più riesco ad ottemperare a questa cosa”.