(websource)

La nuova Mercedes-Benz GLS è probabilmente uno dei SUV tecnologicamente più avanzati presenti oggi sul mercato.

Ha rivisto e reso più efficiente la gamma di motori, un aspetto generale imponente e tecnologie off-road intelligenti come l’opzionale E-Active Body Control condiviso con la nuova GLE. Utilizza una sospensione idropneumatica a 48 volt, alimentata a batteria, che conferisce al crossover la capacità di scansionare le strade e di predeterminare lo smorzamento. Ancora più impressionante, permette al massiccio SUV a sette posti di uscire fuori dalle difficili situazioni fuoristrada come sabbia e fango.

Sappiamo che non è qualcosa di completamente nuovo nel settore, ma è davvero impressionante vedere un veicolo così pesante e grande saltar fuori da un fossato di sabbia. Il video in calce mostra una serie di veicoli GLS che eseguono diversi tipi di esercizi fuoristrada. Al minuto 3, si vedrà un esempio nero di SUV bloccato nella sabbia. Pochi secondi dopo, il conducente attiva la modalità oscillazione del sistema E-Active Body Control e il veicolo inizia a sollevare e abbassare il livello delle sospensioni più volte.

La dimostrazione continua con un’altra interessante caratteristica. Il veicolo sportivo di lusso tedesco dispone di un sistema che permette al guidatore di regolare individualmente le forze elastiche e di smorzamento su ogni ruota. In questo caso, il conducente abbassa il lato sinistro del veicolo e solleva le ruote giuste attraverso lo schermo di infotainment sulla console centrale. È possibile utilizzare questa funzione fuoristrada, ad esempio, quando una ruota è bloccata in un fosso o quando la molla di una ruota è completamente contratta.

La nuova GLS sarà in vendita entro la fine del 2019 con prezzi a partire da 70.000 euro.