Gigi D’Alessio, tour con Nino D’Angelo spostato: fans furiosi – VIDEO

0
88
Gigi D'Alessio nino d'angelo
Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo si scusano coi fans – FOTO: screenshot

I due cantautori napoletani, Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo, si scusano coi loro ammiratori per lo spostamento a settembre delle loro date congiunte

La mini-tournée di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo ‘Figli di un Re Minore’ ha subito un cambio di data. L’appuntamento dato dai due cantautori napoletani ai fans era per il 21, 22 e 23 giugno prossimi, tra poco più di una settimana. Per alcuni motivi però il tutto è stato spostato a settembre. Ne dà notizia proprio D’Angelo sulla sua pagina ufficiale Facebook. Si parla di problemi di natura organizzativa, anche se molti degli ammiratori di Nino e dell’attuale compagno di Anna Tatangelo sospettavano già da tempo che tra i due fosse accaduto qualcosa. Un litigio, che li avrebbe portati a rompere i ponti gli uni con gli altri. “Per motivi organizzativi è stato rinviato al 20, 21 e 22 settembre il concerto “Figli di un re minore” con Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo, inizialmente previsto per il 21, 22 e 23 giugno all’Arena Flegrea di Napoli”, ha scritto Nino. “I numerosi fan che hanno accolto con entusiasmo l’evento e che hanno già acquistato i biglietti dovranno quindi attendere ancora per vedere i due grandi artisti sul palco.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta, che incanto: “Spacco pauroso, si vede tutto” – FOTO

Gigi D’Alessio-D’Angelo, il messaggio congiunto agli ammiratori arrabbiati

I biglietti già acquistati sono validi per le nuove date (nello specifico il biglietto acquistato per il 21 giugno sarà valido per lo show del 20 settembre, il biglietto acquistato per il 22 giugno sarà valido per lo show del 21 settembre, mentre il biglietto per il 23 giugno sarà valido lo show del 22 settembre)”. Diversi ammiratori dei due artisti non l’hanno presa bene. C’era chi aveva prenotato viaggio e pernottamento in albero (“Quelli chi me li risarcisce?”) ed in diversi parlano di mancanza di credibilità e di vera e propria figuraccia. Le manifestazioni di protesta e di biasimo non sono poche. Allora Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio hanno postato un video nel quale ribadiscono le proprie scuse, ammettendo di aver avuto dei dissapori che hanno influenzato negativamente i piani originali”.

LEGGI ANCHE –> Eliana Michelazzo, il vocale della Perricciolo finisce online – VIDEO