Uptis
Uptis (image by Facebook)

Ognuno di noi avrà avuto a che fare almeno una volta con la foratura di una gomma di un’automobile dovendo poi sostituirla. Un problema che presto potrebbe essere risolto con la Michelin che in collaborazione con General Motors è pronta a lanciare per il 2024 Uptis, il pneumatico a prova di foratura. Si tratta di una gomma da strada che sarebbe in grado di offrire lo stesso tasso di comfort rispetto a quelli standard ma che non avrebbe problemi di possibili forature.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Uptis, nel 2024 in arrivo il pneumatico senza aria

Gomma che entrerà sul mercato a partire dal 2024 anche se al momento si tratta di una previsione della società francese. Siamo infatti ancora nella fase di sviluppo della gomma da strada con la Michelin che ha scelto una Chevrolet Bolt EV per fare i propri test e valutazioni. Il pneumatico è realizzato grazie all’utilizzo di materiali totalmente riciclabili ed è pensato sia per le vetture tradizionali sia per quelli che arriveranno in futuro con guida autonoma. La società francese non è l’unica nel mercato degli pneumatici che sta valutando queste soluzioni con Bridgestone ed Hankook che sono al lavoro per trovare quella che può essere considerata la ‘gomma del futuro’. Di seguito il video pubblicato dal canale Michelin riguardante il nuovo pneumatico.