Incidente sull’autostrada A21: muore coppia di giovani genitori, salvo il figlio di 6 mesi

0
546
Eliambulanza
Eliambulanza (foto dal web)

La scorsa notte in un incidente sull’autostrada A21 due giovani genitori hanno perso la vita. Illeso miracolosamente il figlio di sei mesi che era a bordo dell’autovettura insieme alla coppia.

Notte di sangue sulle autostrade italiane quella tra lunedì 10 e martedì 11 giugno. In un incidente stradale sulla A21 nei pressi di Voghera, comune in provincia di Pavia, due giovani genitori di 24 anni perso la vita, miracolosamente salvo il figlio di soli sei mesi che era a bordo della vettura insieme alla coppia. Secondo una prima ricostruzione, intorno alle 3 di questa notte, l’auto su cui viaggiava la famiglia si è sarebbe schiantata, per cause ancora da accertare, contro il rimorchio di un tir. Il personale medico del 118 intervenuto sul posto con vari mezzi di soccorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso della giovane coppia, il piccolo, invece, è stato trasferito in elicottero presso l’ospedale Niguarda di Milano e dalle prime informazioni sembra essere rimasto illeso.

Incidente nella notte in autostrada: muore una coppia di giovani genitori, illeso il figlio di sei mesi

Una giovane famiglia distrutta nell’ennesimo incidente stradale sulle autostrade italiane. La notte scorsa due giovani genitori, entrambi di 24 anni, sono morti in uno schianto mentre percorrevano l’autostrada A21 Torino-Brescia a bordo della loro vettura insieme al piccolo figlio di soli sei mesi. Secondo una prima ricostruzione riportata dalla redazione de Il Corriere della Sera, l’auto su cui viaggiava la famiglia si è improvvisamente schiantata contro il rimorchio di un tir intorno alle 3 nel tratto stradale compreso tra Casteggio e Voghera, in provincia di Pavia, al chilometro 106. Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi con diversi mezzi che hanno potuto solo constatare il decesso della giovane coppia, entrambi morti sul colpo. Nel sedile posteriore della vettura, i soccorritori hanno trovato sul seggiolino il figlio di sei mesi delle vittime rimasto miracolosamente illeso. Il piccolo è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale Niguarda di Milano. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza la carreggiata, gli agenti della polizia stradale ed i tecnici dell’Ats (Agenzia di Tutela della Salute) di Alessandria che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto.

Leggi anche —> Marina di Ragusa, incidente sulla sp25: muore una giovane madre