Lewis Hamilton, che però sarà classificato vincitore (Foto Pirelli)
Lewis Hamilton, che però sarà classificato vincitore (Foto Pirelli)

F1 | GP Canada, il film del “fattaccio” tra Vettel e Hamilton (VIDEO)

Si è chiuso con il ben noto giallo della penalizzazione inflitta a Sebastian Vettel il Gran Premio del Canada di F1 2019. TuttoMotoriWeb.com ha raccolto per voi le immagini e la cronistoria della controversa conclusione della gara di Montreal, dominata dalla Ferrari ma vinta da Lewis Hamilton grazie alla direzione gara.

L’episodio che ha deciso il Gran Premio del Canada è avvenuto al giro 48, sul finale di una gara fino a quel momento dominata dalla Ferrari. Messo sotto pressione da Lewis Hamilton, Sebastian Vettel sbaglia: arriva lungo, taglia la curva 3 e rientra in pista con l’auto fuori controllo, spingendo involontariamente la Mercedes verso il muro.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La direzione gara decide di penalizzarlo con l’aggiunta di cinque secondi al suo tempo totale di gara per “rientro in pista insicuro”. Così Vettel taglia per primo il traguardo, ma Hamilton, che arriva a meno di due secondi da lui, si vede regalare la vittoria. Vettel è furibondo, via radio sbraita al suo muretto che: “Non è giusto, non potevo fare altro. Ci stanno rubando la gara”.

Leggi anche -> Ecco perché Sebastian Vettel non andava penalizzato nel GP del Canada

E il ferrarista protesta platealmente, togliendo il cartello segnaposto del primo classificato davanti alla Mercedes di Hamilton. Anche sul podio è visibile il disappunto sul volto del pilota tedesco della Ferrari, mentre i tifosi fischiano la cerimonia. Hamilton, imbarazzato dalle proteste, sembra addirittura dare un gesto di conforto al rivale, che ha battuto non certo nel modo che avrebbe sperato.