Sebastian Vettel frena: “Teniamo i piedi a terra, peccato per Leclerc”

0
225
Sebastian Vettel dopo la pole in Canada
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel frena: “Teniamo i piedi a terra, peccato per Leclerc”

Sebastian Vettel è stato tra i grandi protagonisti del sabato canadese. Con un giro incredibile il tedesco ha firmato la pole position all’ultimo respiro delle qualifiche mettendo tutti in fila. Il driver tedesco si è piazzato davanti a tutti dopo un’astinenza che durava ormai da più di un anno. Una bella dimostrazione di forza per sé e la Ferrari.

A margine delle qualifiche, come riportato da “Sky Sport”, Sebastian Vettel ha così dichiarato: “Sicuramente è stata una grande giornata, sono contento del risultato, ma dobbiamo tenere i piedi a terra. Abbiamo ancora tanto lavoro da fare ma sicuramente il nostro sabato è stato positivo. Sono molto contento per il team, è un grandissimo risultato”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Peccato per Leclerc

Il tedesco ha poi proseguito: “Sarebbe stato bello portare anche Charles in prima fila. Dopo gli ultimi mesi e settimane però ritengo che sia molto positivo fare un risultato come questo. Sarà importante stare lì quando c’è l’opportunità. Speriamo di essere lì anche in gara”.

Infine Sebastian Vettel ha così concluso: “Secondo me è positivo evitare le soft perché partiremo con le medie. Questa è una buona notizia per noi e dovrebbe rendere la gara un pochino più lineare. Poi vedremo cosa accadrà. Io sono felice di essere tornato in pole e voglio godermi questo momento con il team. Ora però dobbiamo guardare alla gara e prepararci. La Mercedes è forte sarà dura, ma noi daremo tutto quello che abbiamo”.

Antonio Russo