alvaro bautista
Alvaro Bautista (Getty Images)

Dopo la Gara 1 di sabato, oggi è tempo di Superpole Race del Gran Premio di Spagna 2019 Superbike. 10 giri nei quali i piloti spingeranno al massimo per conquistare un buon risultato.

La griglia di partenza tiene conto dei piazzamenti della Superpole del sabato, ma il poleman Jonathan Rea partirà dall’ultima casella della griglia. Infatti, il campione della Kawasaki è stato penalizzato dopo il contatto con Alex Lowes all’ultima curva della prima manche. In prima fila abbiamo Jonathan Rea, Marco Melandri e lo stesso Lowes. Dietro di loro Leon Haslam, Tom Sykes e Michael van der Mark. In terza abbiamo Jordi Torres, Sandro Cortese e Michael Rinaldi. Poi via via tutti gli altri fino all’ultimo, Rea. Da ricordare che questa gara sprint assegna punti solo ai primi nove classificati: 12 il vincitore, 9 al secondo, 7 al terzo e poi, 6, 5, 4, 3, 2 e 1 punto fino al nono.

Superbike Jerez, Superpole Race: diretta live e risultati finali

-10 – Ottima partenza di Bautista, che tiene la prima posizione. Poi ci sono Melandri e Haslam, seguiti da Sykes e Lowes. Intanto Rea cerca di rimontare nelle retrovie, è decimo dopo il primo giro.

-9 – Bautista allunga di qualche metro su Melandri, che a sua volta ha qualche decimo su Haslam, tallonato da Sykes. Van der Mark passa Lowes, è quinto. Rea infila Davies ed è nono.

-8 – Lowes si rimette davanti a Van der Mark. Bautista davanti da solo, Melandri sempre secondo e con qualche decimo di margine sulla coppia Haslam-Sykes. Rea all’ultima curva passa sia Torres che Razgatlioglu, è settimo.

-7 – Sykes passato sia da Lowes che da Van der Mark, scala al sesto posto. CADUTA DI LOWES!

-6 – Bautista saldamente in testa, Melandri tiene la seconda posizione. Van der Mark infila Haslam, è terzo e punta Marco ora. Rea è sesto, vicino a Sykes.

-5 – Rea passa Sykes alla staccata della curva 1, è quinto e tallona il compagno Haslam. Johnny passa Leon e cercherà di riprendere un Van der Mark che ha un po’ allungato su questo gruppetto.

-3 – Bautista sempre in solitaria, mentre Van der Mark ha ripreso Melandri e vuole soffiargli la seconda posizione. Rea a 1″2 dai due piloti Yamaha. Marco passato dall’olandese. In top 10 anche Sykes, Haslam, Razgatlioglu, Torres, Cortese e Davies. Undicesimo Rinaldi.

-2 – Rea a 8 decimi da Melandri, cerca di avvicinarsi per salire sul terzo gradino del podio.

-1 – Rea ha perso terreno su Melandri, non dovrebbe riuscire a ricucire il margine. Marco è vicino a Van der Mark intanto.

BAUTISTA VINCE LA 13ESIMA GARA DI QUESTO CAMPIONATO! SUL PODIO VAN DER MARK E MELANDRI! REA QUARTO. A punti anche Sykes, Haslam, Razgatlioglu, Torres e Cortese.

Classifica Superpole Race Superbike Jerez

Matteo Bellan