La vettura di Hamilton si rompe all’improvviso: è allarme in Mercedes

0
2240
La Mercedes di Lewis Hamilton ai box di Montreal durante il GP del Canada di F1 2019 (Foto Wolfgang Wilhelm/Mercedes)
La Mercedes di Lewis Hamilton ai box di Montreal durante il GP del Canada di F1 2019 (Foto Wolfgang Wilhelm/Mercedes)

F1 | La vettura di Hamilton si rompe all’improvviso: è allarme in Mercedes

Sulla testa di Lewis Hamilton precipita una brutta tegola a poche ore dalla partenza del Gran Premio del Canada di F1 2019. La Mercedes ha infatti confermato che la monoposto del campione del mondo in carica è stata vittima di una perdita idraulica dopo le qualifiche del sabato, su cui però hanno potuto iniziare a lavorare solamente oggi, quando la vettura è stata loro riconsegnata dal parco chiuso.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

A quel punto è partita una vera e propria corsa contro il tempo: una procedura di riparazione del guasto d’emergenza, nel tentativo di consentire ad Hamilton di schierarsi regolarmente sulla griglia di partenza di Montreal e, allo stesso tempo, di evitare penalizzazioni di sorta. “Abbiamo scoperto la perdita nel tardo pomeriggio di ieri”, ha confermato un portavoce della Mercedes, “ma solo recentemente ne abbiamo diagnosticato la causa. Ora stiamo rimontando la macchina e dovremmo essere pronti in tempo per la gara”.

Meccanici al lavoro sulla Mercedes di Hamilton

I meccanici hanno dovuto rimuovere completamente il motore e il fondo della W10 per identificare il problema. Se riusciranno a concludere i lavori in tempo utile e senza dover sostituire nessuna componente tecnica chiave, allora il leader del Mondiale di Formula 1 potrà schierarsi regolarmente al via del GP del Canada, previsto per le ore 20:10 italiane, nella sua seconda casella di partenza, alle spalle del poleman Sebastian Vettel.

Fabrizio Corgnati