Jonathan Rea Superbike 2019
Jonathan Rea (©Getty Images)

Superbike, GP Spagna 2019: Rea penalizzato dopo Gara 1 a Jerez.

Cambia la classifica finale di Gara 1 Superbike a Jerez. Infatti, Jonathan Rea è stato retrocesso dalla terza alla quarta posizione. Ciò permette a Marco Melandri di prendersi un podio che gli mancava dalla prima manche di Phillip Island.

Il quattro volte campione SBK è stato penalizzato a causa dell’incidente avuto con Alex Lowes all’ultima curva. Il pilota della Kawasaki ha fatto un’entrata un po’ azzardata, finendo per toccare il collega della Yamaha e provocandone la caduta. Ha rischiato, giocandosi il tutto per tutto per chiudere terzo e dunque sul podio, ma ha commesso un errore. Nel post-gara Rea si è scusato, però ciò non lo ha salvato dalla penalità per condotta pericolosa.

I Commissari Sportivi hanno anche stabilito che il nord-irlandese partirà dall’ultima posizione della griglia nella Superpole Race domattina alle 11. Avrebbe dovuto partire dalla pole position e invece scatterà in fondo al gruppo. Doppia retrocessione per Johnny, che dovrà fare una grande rimonta nella gara sprint per conquistare un buon piazzamento. Ci sono solamente dieci giri e dunque non sarà semplice. Intanto Lowes su Twitter ha simpaticamente provocato Rea scrivendo: “Johnny, cosa vuoi per cena, una T-Bone?”. Il campione della Kawasaki è soprannominato “Il Cannibale” e il rivale della Yamaha gli ha chiesto se volesse una bistecca di manzo. In tutto questo sorride Melandri, autore di una fantastica prima manche a Jerez. Passi avanti notevoli per lui e il team GRT.

Matteo Bellan