Meteo Italia: nel weekend previsto caldo africano

0
48
Caldo meteo
(Getty Images)

Secondo le previsioni meteo de la redazione de Ilmeteo.it, l’Italia nel secondo weekend di giugno verrà investita da un’ondata di caldo africano. Previste temperature oltre i 30 gradi in diverse regioni della penisola, ma in alcune zone persisterà ancora il maltempo.

Un weekend caratterizzato dal caldo sarà quello che si aprirà domani. Nel secondo fine settimana di giugno, secondo quanto riportato dalla redazione de Ilmeteo.it, arriverà la prima ondata di caldo africano che investirà la penisola italiana. A beneficiare di questo clima, dopo una primavera caratterizzata da piogge, grandine e temperature basse, saranno le regioni meridionali, dato che al Nord e al Centro le condizioni meteorologiche saranno più miti ed in alcune zone persisterà il maltempo.

Leggi anche —> Sammy Basso nominato Cavaliere al merito della Repubblica italiana – VIDEO

Meteo Italia: nel weekend previsto l’arrivo di un’ondata di caldo africano

Temperature in forte rialzo e caldo estivo sono attesi nel corso del prossimo weekend che si aprirà domani. Dopo il maltempo delle scorse settimane, l’Italia sarà investita dall’arrivo di una ondata di caldo africano che farà migliorare le condizioni meteo. Secondo quanto riferito dalla redazione de Ilmeteo.it, queste previsioni non riguarderanno tutto il territorio italiano, ma principalmente le regioni del sud, mentre al Centro e al Nord i termometri segneranno temperature più miti ed in alcune zone si registreranno piogge intense e temporali. Nella giornata di sabato 8 giugno su quasi tutta la penisola è prevista clima soleggiato con temperature alte intorno ai 20/25 gradi, ad eccezione dei settori alpini sulla Valle d’Aosta, l’alto Piemonte e la Lombardia dove potrebbero verificarsi rovesci. Al Sud, specialmente nelle isole Maggiori, i termometri supereranno la soglia dei 30°. Domenica 9 giugno il meteo peggiorerà al Nord con piogge intense e temporali su Trentino, Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia e qualche rovescio potrebbe abbattersi anche sull’Appennino tosco emiliano. Le condizioni meteorologiche sfavorevoli su queste regioni potrebbero proseguire anche sino a metà della prossima settimana. Sul resto dell’Italia, invece, come descritto dai meteorologi della redazione de Ilmeteo.it, il clima rimarrà soleggiato principalmente nelle regioni meridionali con temperature in rialzo rispetto al sabato che potrebbero sfiorare anche i 40° nelle zone dell’entroterra di Sicilia e Calabria.

Leggi anche —> Eccezionale intervento chirurgico: tetraplegico recupera l’uso delle mani