Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

In un incidente stradale sulla tangenziale sud di Torino due ragazzi hanno perso la vita, mentre altri due sono rimasti feriti, di cui uno in gravissime condizioni.

Nella serata di ieri, mercoledì 5 giugno, un gravissimo incidente stradale si è consumato sulla tangenziale sud di Torino in direzione nord Milano-Aosta. Intorno alle 21:30 due automobili si sono scontrate ed una di esse si è ribaltata all’altezza dello svincolo del Sito Interporto nei pressi di Rivalta di Torino. Nel drammatico impatto due giovani rom, di 23 e 25 anni, hanno perso la vita, mentre un 31enne che viaggiava con le due vittime è stato ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Ferito anche un ragazzo italiano di 21 anni, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso i due feriti e non hanno potuto far nulla per le due vittime. Insieme ai soccorsi sono giunti sul posto anche gli agenti della polizia stradale del capoluogo piemontese.

Incidente sulla tangenziale sud di Torino: due morti e due feriti

Due morti e due feriti, di cui uno in gravissime condizioni. Questo il drammatico bilancio dell’incidente stradale che si è verificato ieri sulla tangenziale sud di Torino in direzione nord Milano-Aosta. Secondo una prima ricostruzione riportata dalla redazione Torino Today, una Fiat Stilo, su cui viaggiavano tre giovani rom, per cause ancora da accertare, ha tamponato una Fiat Panda all’altezza dello svincolo del Sito Interporto nei pressi di Rivalta di Torino. Nel violento impatto la Panda condotta da un 21enne italiano si è ribaltata. L’incidente è risultato fatale per due dei rom a bordo della Stilo, Stiv Ahmetovic di 23 anni e Nico Halilovic di 25 anni, residenti rispettivamente a Torino ed in provincia di Asti, le cui salme sono state portate nella camera mortuaria dell’ospedale di Rivoli. Ferito in gravi condizioni il terzo ragazzo che viaggiava con le due vittime, un 31enne rom, che è stato trasportato d’urgenza dal personale medico del 118 giunto sul posto presso il Cto del capoluogo piemontese. Il 21enne che guidava la Panda è stato, invece, trasferito presso l’ospedale San Luigi di Orbassano e le sue condizioni non sarebbero gravi. Intervenuta sul luogo dell’incidente anche la Polizia stradale di Torino che ha provveduto ai rilievi per ricostruire la dinamica dell’impatto. Come riportato da Torino Today, le operazioni degli agenti sono state rese difficoltose dalla calca creata da un centinaio di rom che hanno raggiunto il luogo del sinistro ed è stato necessario l’intervento degli ausiliari dell’Ativa e di alcune volanti della polizia per contenerli. Il traffico, bloccato in entrambi i sensi di marcia, è tornato alla normalità dopo circa 4 ore.

Leggi anche —> Esplode camion in un mercato: numerosi feriti – VIDEO