Giacomo Agostini in pitlane
Giacomo Agostini (Getty Images)

MotoGP | Agostini: “Valentino Rossi? Ci sta un piccolo declino dopo i 40 anni”

Valentino Rossi non sta vivendo di certo un momento felice. Il rider della Yamaha sta combattendo con evidenti limiti tecnici della moto che non gli permettono di essere adeguatamente competitivo. Naturalmente a giocare contro il Dottore ci pensa anche l’età che lo avvicina inesorabilmente al ritiro.

Giacomo Agostini, come riportato da “Il Corriere dello Sport”, ha così affermato sull’argomento: “Al Mugello è stato un fine settimana triste per un campione come Rossi, ma queste cose possono capitare. La mente va ad altre leggende che hanno avuto un declino e che a 40 anni non rendevano più come a 30 come ad esempio Totti o Buffon o ancora Muhammad Ali“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Agostini crede che Rossi non perderà mai la sua voglia di correre

L’ex rider ha poi continuato: “Vale non è il pilota del Mugello, è molto meglio e proprio per questo un risultato così tanto negativo fa tanto scalpore. Lui ci ha abituato ad altro, con gare di una certa caratura come in Argentina e in Texas. Non posso dirlo con sicurezza assoluta, ma l’impressione è che la sua voglia di correre sia incrollabile, ancora si diverte”.

Infine Giacomo Agostini ha così concluso: “Pensando a me stesso ricordo che quando cominciai ad arrivare 2° e a leggere sui giornali che secondo tutti ero finito non trovai più la forza per continuare a correre. L’attuale situazione di Vale non è per niente semplice, ma non credo che lo demoralizzerà”.

Antonio Russo