Tony Arbolino al Mugello
Tony Arbolino (Getty Images)

MotoGP | Tony Arbolino: “Lorenzo un fenomeno, come Rossi e Marquez”

Tony Arbolino è stato sicuramente tra i grandi protagonisti del GP d’Italia 2019. Il rider lombardo ha vinto una gara tiratissima e si è lanciato ora clamorosamente in corsa per il titolo Mondiale. La vetta della classifica, infatti, ora dista 32 punti, un distacco ampio, ma allo stesso tempo colmabile.

Dietro il grande exploit di Tony Arbolino c’è un uomo in particolare: Jorge Lorenzo. Il fuoriclasse spagnolo, infatti, da anni ha messo sotto la propria ala protettiva il giovane italiano dandogli diversi consigli.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Bel rapporto tra Arbolino e Lorenzo

Come riportato da “Marca”, Tony Arbolino ha così raccontato: “Non lo vedo molto, ma quando lo vedo è incredibile, è bello avere qualcuno come lui vicino a me, mi ha insegnato molte cose, molti trucchi che possono aiutarmi a crescere, per me è un campione come Rossi e Marquez, è un fenomeno”.

Infine il pilota del Team Marinelli Snipers ha così concluso: “Non posso dire quello che mi dice. Di solito mi dà alcuni suggerimenti per motivarmi un po'”. Insomma tra i due intercorre davvero un bel rapporto come tra un fratello maggiore e uno minore.

Antonio Russo