(Image by Motor1)

La Skoda Mountiaq è stata presentata come un progetto unico sviluppato dagli studenti della scuola professionale di Mladá Boleslav.

Il pickup di Kodiaq rappresenta la sesta concept car della casa automobilistica costruita dagli apprendisti ed è stata realizzata nell’arco di otto mesi. Segue la stranezza convertibile Sunroq SUV convertibile con base a Karoq dell’anno scorso.

Più di 2.000 ore di lavoro sono state investite per trasformare il grande SUV in un pick-up con un cassone illuminato che incorpora un vano portaoggetti nascosto sotto di esso. Per fare spazio al cassone, gli studenti si sono liberati delle porte posteriori e hanno anche realizzato un nuovo tetto più corto con una barra luminosa a LED montata appena sopra il parabrezza.

(Image by Motor1)

Le porte sono più corte rispetto a quelle del normale Kodiaq e sono anche più spesse per adattarsi all’aspetto più muscoloso del pick-up. Rifinito in arancione tramonto, l’esclusivo Mountiaq è montato su ruote da 17 pollici con pneumatici da fuoristrada massicci ed ha i cingoli anteriori e posteriori estesi di 3 centimetri (1,18 pollici). Per un effetto extra, è stato aggiunto uno boccaglio di presa d’aria, insieme ad un verricello montato anteriormente circondato da una bullbar per farvi sapere che non si tratta di un comune Kodiaq.

(Image by Motor1)

Gli apprendisti di Skoda hanno anche trascorso del tempo a modificare l’abitacolo interno, dove gli schienali dei sedili anteriori presentano un ricamo arancione abbinato alla carrozzeria che mostra un logo speciale che rappresenta il veicolo di fronte alla silhouette di una montagna. Fedele al motto “Simply Clever” dell’azienda, il Mountiaq è dotato di una vasta gamma di raffinatezze che vanno dal frigorifero integrato al subwoofer da 2.000 watt affiancato da un amplificatore. Ci sono anche ornamenti per i cerchi stampati in 3D e due walkie-talkie.

Con i suoi 4999 mm di lunghezza, 2005 mm di larghezza e 1710 mm di altezza, la vettura è sostanzialmente più lunga, più larga e più alta del Kodiaq standard. Pesa ben 2.450 chilogrammi e ha una generosa altezza da terra di 29 cm , che supera di 10 cm quella del Kodiaq Scout. La potenza proviene da un familiare motore TSI da 2,0 litri con 190 cv di potenza erogata.

Per quanto bella possa essere la Mountiaq, rimarrà purtroppo solo una concept car per dimostrare di cosa sono capaci gli studenti professionali di Skoda quando viene consegnato un veicolo per trasformarla in qualcosa di veramente speciale.