lady diana
Tra Lady Diana ed un giornalista avvenne un’ultima telefonata poco prima dell’incidente – FOTO: Getty

Lady Diana si sentì con un suo amico giornalista poche ore prima dell’incidente in cui morì nel 1997. I due parlarono di Camilla Parker Bowles.

Negli ultimi giorni è emersa qualche novità di rilievo riguardo a Lady Diana ed alla tragica notte del 31 agosto 1997, quando perse la vita assieme a Dodi al-Fayed a Parigi, in un incidente stradale. Una circostanza che ha presentato fin da subito dei risvolti ritenuti poco chiari e che mai sono stati completamente risolti. Ad esempio si è fatto riferimento alle ultime parole pronunciate da Diana subito dopo l’incidente. Ma non solo. Si apprende adesso che prima di imboccare il tunnel dell’Alma a Parigi, Diana avesse chiamato un suo amico, il giornalista Richard Kay, che la principessa del Galles ed ex moglie del Principe Carlo frequentava abitualmente. È l’uomo stesso ad avere resa nota la cosa in una lettera che riporta lo scambio di parole tra i due. Avvenne due giorni prima dell’incidente di Lady Diana. Lei si era detta preoccupata per le conseguenze di una intervista nel corso della quale si era dimostrata critica nei confronti del partito Tory, allora fresco di passaggio di consegne per quanto riguarda le redini del paese dal conservatore John Mayor al laburista Tony Blair.

LEGGI ANCHE –> Al Bano, Romina Power sorprende tutti: “È ancora un toro” – FOTO

Lady Diana, i timori e la voglia di evadere

Nonostante le smentite di rito, le critiche nei confronti di Lady D. non accennavano a placarsi. E lei aveva espresso il desiderio quasi di fuggire da quella situazione, per ricercare una vita più tranquilla e nella quale poter agire più liberamente nel suo proposito di fare beneficenza. Si sarebbe parlato anche di Camilla Parker Bowles, l’attuale compagna di Carlo e che quest’ultimo non ha mai smesso di amare, anche durante il matrimonio con Diana. Proprio la principessa del Galles avrebbe definito Camilla “per niente una brava donna”. Infine si era parlato, tra Richard Kay e la consorte reale, di William e Harry. Allora erano dei bambini e rappresentavano la sola cosa che facesse stare bene Diana a corte.

LEGGI ANCHE –> Elisa Isoardi mostra le gambe in spiaggia, piovono insulti – FOTO