Leclerc rapito dalla MotoGP: “Ne voglio provare una”

0
173
Charles Leclerc (©Getty Images)

F1| Leclerc rapito dalla MotoGP: “Ne voglio provare una”

Prima di volare in Canada dove il prossimo weekend si terrà il settimo round del mondiale 2019 di F1, Charles Leclerc ha fatto capolino al Mugello. Attivo a Maranello dove si trovava per effettuare alcune sessioni intensive al simulatore della Rossa con l’obiettivo di preparare al meglio quella che secondo molti sarà la gara del riscatto per il Cavallino, il monegasco si è fatto tentare dal richiamo delle due ruote.

Ospite ovviamente della Ducati che con la Ferrari condivide il partner Mission Winnow, il talentuoso 21enne ha ammesso di essere rimasto molto colpito dall’atmosfera del motomondiale.

E’ davvero impressionante.  E’ la mia prima volta in MotoGP e vedere queste moto andare ad una velocità pazzesca, specialmente in curva è qualcosa di incredibile“, ha affermato al sito ufficiale della serie. “Ho corso sul circuito toscano quando ero in Formula 3, ma dopo aver assistito a questa gara devo dire che mi è venuta una gran voglia di fare una prova su una delle moto. Probabilmente non sarò in grado di farcela nell’immediato, dunque l’obiettivo adesso è cominciare ad allenarmi un po’ in pista“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Insomma, nel Circus tutti pazzi per le due ruote. Tempo fa era stato Lewis Hamilton a calcare una sella. Non quella di una MotoGP, ma bensì di una SBK. Allora chi era presente al test disse che il britannico dava troppo gas. Un’osservazione neppure troppo esagerata visto la caduta fortunatamente senza conseguenze di cui era stato protagonista.

In compagnia del boss della Ferrari Mattia Binotto, Leclerc ha così potuto festeggiare la prima vittoria nella categoria del ducatista Danilo Petrucci prima di ribadire un semplice concetto. “Anche se c’era grande concitazione mi sono sentito un po’ nel mio ambiente. Alla fine sono due ruote anziché quattro, ma la passione è la medesima“.

Chiara Rainis