Giorgio Mastrota, ospite di Vieni da me, svela nuovi retroscena sul matrimonio con Natalia Estrada, finito ormai diversi anni fa.

Ospite di Vieni da me, la trasmissione di Raiuno, in onda tutti i giorni alle 14 e condotta da Caterina Balivo, rispondendo alle domande al buio, Giorgio Mastrota svela nuovi dettagli sulla fine del suo matrimonio con Natalia Estrada. L’amore tra i due è finito ormai da diversi anni. Entrambi, infatti, si sono ricostruiti una vita, ma continuano ad essere legati dalla figlia Natalia. A Caterina Balivo, così, Giorgio Mastrota ha raccontato i dettagli del loro amore e quello che è il loro attuale rapporto.

“Giorgio Mastrota: “Nataia Estrada al mio matrimonio? Le nostre strade sono divise”

Giorgio Mastrota conferma di aver amato tantissimo Natalia Estrada, madre della sua primogenita. “È stata una storia meravigliosa che non rinnego. Se tornassi indietro, la rifarei. È una donna meravigliosa, è una bellissima nonna perché nostra figlia ci ha dato una nipotina. Sono stato innamoratissimo. Flo non è gelosa se mi dicono: ‘Sei l’ex marito della Estrada’, ma succede. Ma è normale, non perché è Natalia ma quando si parla di un’ex ci si infastidisce. Sono comunque felice di essere stato l’ex marito di Natalia Estrada, è una bandiera importante”, ha spiegato i conduttore.

Mastrota, oggi, è pronto a convolare a nozze con la sua attuale compagna Floribeth Gutierrez. Il matrimonio sarà celebrato a Bormio nel 2020. Alle nozze non parteciperà Natalia Estrada: “Abbiamo un buon rapporto ma le nostre strade si sono divise. Anche lei si è sposata e non mi ha invitato. Ma è normale, abbiamo un rapporto sereno ma da qui ad uscire in quattro no”.

Infine, ha parlato del suo ruolo di papà e nonno: “Io ho 55 anni, sono papà e nonno. Tutta questa situazione mi mantiene vivo. È una cosa bellissima, io mi sento un ragazzino. I figli ti danno sempre qualche pensiero e il fatto che Matilda, mia figlia, sia diventata mamma l’ha rafforzata. Sono felice che abbia fatto un figlio a 23 anni: fate i figli da giovani”.