MotoGP Mugello, Qualifiche: tempi e griglia di partenza

Marc Marquez (©Getty Images)

MotoGP |Mugello, Qualifiche: tempi e griglia di partenza

Approfittando della scia del ducatista Andrea Dovizioso, alla fine soltanto nono, Marc Marquez ha conquistato la pole position al Mugello. Lo spagnolo è stato protagonista di una sessione ad alta tensione in cui ha dato vita ad una guerra di nervi prima con Bagnaia e poi con Petrucci e alla fine ha beffato tutti con un 1’45″519 segnato con un po’ di sana furbizia al limite.

Alle sue spalle, staccato di due decimi, uno straordinario Fabio Quartaro su Yamaha. Grande mattatore del turno di qualifica, il giovane francese è stato battuto all’ultimo minuto. Terzo a tirare su le sorti della Ducati l’ottimo Petrux, capace di centrare l’obiettivo prima fila che si era posto alla vigilia.

Quarta la Yamaha di Franco Morbidelli. Il #21 si è scatenato e ha mancato la top 3 per un soffio.

La Ducati Pramac di Jack Miller, a precedere la Honda del team di Lucio Cecchinello Cal Crutchlow. Infastidito a un Maquez a caccia del codone della Desmosedici di Dovi Maverick Vinales non è riuscito a piazzare la sua Yamaha più avanti della piazza 7.

Ottavo un buon Pecco Bagnaia, quindi a pochi decimi dal centauro piemontese la Ducati di Dovizioso, come detto, pressato dall’aggressività del #93. A chiudere la top 10 la Honda di Takaaki Nakagami.

Solamente diciassettesimo un ormai sempre deludente Jorge Lorenzo su Honda HRC. Dietro di lui Valentino Rossi rallentato da una melina nel Q1 con Alex Rins, tredicesimo, che di fatto gli ha negato la chance di poter fare l’ultimo e decisivo giro per passare alla fase successiva.

Diciannovesimo Johann Zarco, alle prese con noie tecniche sulla sua KTM. Ultima posizione per il rider dell’Aprilia Andrea Iannone a 2″7.

Classifica qualifiche GP Mugello:

1 Marc Marquez Honda 1m45.519s
2 Fabio Quartararo Petronas Yamaha +0.214s
3 Danilo Petrucci Ducati 1m45.881s +0.362s
4 Franco Morbidelli Petronas Yamaha +0.440s
5 Jack Miller Pramac Ducati +0.510s
6 Cal Crutchlow LCR Honda +0.560s
7 Maverick Vinales Yamaha +0.662s
8 Francesco Bagnaia Pramac Ducati +0.741s
9 Andrea Dovizioso Ducati +0.774s
10 Takaaki Nakagami LCR Honda +0.868

Chiara Rainis