Guida autonoma: Quali ostacoli riesce ad evitare una Tesla? – VIDEO

(websource)

Sembra che la Tesla Model 3 (o qualsiasi veicolo Tesla) abbia gli strumenti necessari per evitare collisioni con esseri di grandi dimensioni o ostacoli.

A quanto pare, un ‘Moose Test‘ è quando un’auto deve virare improvvisamente per evitare qualcosa come un’alce. Se non si vive in una zona in cui un alce, un orso o un cervo possono attraversare la strada, si può equiparare questo a un grande cane, bambino, o forse anche un gatto, scoiattolo o procione, anche se alcuni di questi esseri sono molto più piccoli di un alce.

Indipendentemente dai dettagli, ‘Km77.com‘ tenta di dimostrare che la tecnologia in una Tesla Model 3 (così come tutti gli altri veicoli Tesla) è migliore di quella di molte altre auto.

Questo ‘studio’ amatoriale dimostra che se la Model 3 deve sterzare per evitare qualche ostacolo in mezzo alla strada, ci riesce alla perfezione (almeno in questi casi testati). Il test passa attraverso una serie di casi con vari piloti. I coni sono impostati come ostacoli per avere un’idea di come la tecnologia può reagire.

La maggior parte delle auto elettriche ha un baricentro molto pesante e basso, il che significa che le auto possono virare improvvisamente pur rimanendo ben piantate. Nel caso di un’auto tradizionale o di un crossover, il pericolo di un cappottamento è elevato.

Indipendentemente dalle situazioni del mondo reale rispetto a questo tipo di test, ‘Km77’ chiarisce che nessun’altra auto è riuscita così bene nei suoi test. In sostanza, la Tesla Model 3 ha affrontato questo test al di sopra e al di là di qualsiasi altra auto che è stata messa alla prova.