Auto in bilico sull’argine, uomo intrappolato e sotto shock

Auto in bilico sull’argine, uomo intrappolato e sotto shock

A Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, stamattina è stato sfiorato il dramma. I vigili del fuoco sono intervenuti in via Cal de Guà per soccorrere un automobilista, “imprigionato” all’interno dell’auto, rimasto in bilico sul bordo del torrente Agno, che nelle ultime ore risulta in piena dopo le abbondanti piogge.

Ad accorgersi della vettura un passante che ha subito chiamato i carabinieri. All’interno l’autista era quasi impietrito e il personale dell’Arma, appena giunto sul posto, ha fatto peso sul lato della vettura verso la strada, mentre un altro operatore ha fatto uscire l’automobilista dall’utilitaria di colore rosso. I pompieri, allertati dagli stessi militari, hanno prestato soccorso all’uomo, completamente bagnato, asciugandolo e mettendolo al caldo nel camion, mentre altro personale ha messo in sicuro l’auto evitando precipitasse nel fiume.

Una volta ripresosi dallo shock l’uomo di mezza età ha raccontato che, dopo essere finito fuori strada, nell’uscire dall’auto è caduto nel fiume riuscendo però a risalire l’argine. Senza rendersi conto della pericolosità, è risalito in auto, con il rischio di rimanere imbottigliato nell’abitacolo qualora il veicolo fosse precipitato nel fiume. Fortunatamente l’automobilista se l’è cavata con un bagno fuori porta e un grande spavento.