Aggiornamenti ‘Over-The-Air’ in arrivo per alcuni modelli di BMW

(Image by Motor1)

Gli aggiornamenti software Over-the-air non sono qualcosa di nuovo nell’industria automobilistica, specialmente per produttori come Tesla, e BMW sta finalmente introducendo il servizio wireless per alcuni dei suoi modelli.

Tutte le auto dotate di sistema operativo 7.0 possono ora beneficiare delle funzionalità di aggiornamento remoto del software, ha appena annunciato il marchio bavarese.

Proprio come per i regolari aggiornamenti software, questa funzione mantiene il sistema operativo aggiornato con l’ultima versione rilasciata dal produttore. Il primo aggiornamento disponibile per i suddetti veicoli BMW include l’Intelligent Personal Assistant, “la cui gamma di funzioni intelligenti può ora essere ampliata automaticamente e comodamente via etere“.

Altri aggiornamenti attualmente disponibili riguardano soprattutto i sistemi di assistenza alla guida, come il cruise control attivo e la protezione laterale anticollisione. Inoltre, e scommettiamo che questa è la parte che la maggior parte di voi troverà più intrigante, gli aggiornamenti permetteranno ai clienti di trovare, attivare e utilizzare le nuove funzioni del BMW ConnectedDrive Store.

Gli aggiornamenti software over-the-air sono disponibili per veicoli come le nuove Serie X5, Serie 3 e Serie 8, tutte dotate dell’ultimo sistema operativo BMW 7.0 con aggiornamento software remoto integrato in fabbrica. L’azienda promette di “espandere e migliorare regolarmente” la portata degli aggiornamenti e di evolvere costantemente le capacità dell’Intelligent Personal Assistant. Tutto questo, naturalmente, avverrà gratuitamente.

Alcuni degli altri produttori dell’industria automobilistica che offrono aggiornamenti software wireless over-the-air, oltre a Tesla, sono Opel, Audi, Volvo, Ford e altri. La maggior parte di queste aziende hanno aggiornamenti che si concentrano su funzioni di infotainment non critiche o su nuove applicazioni e funzioni per il sistema di infotainment.

In alcuni casi, gli aggiornamenti wireless possono anche contribuire a miglioramenti significativi di alcune funzioni di un’automobile. Nel caso specifico, l’aggiornamento Autopilot 2 di Tesla, che ha introdotto anche i tergicristalli automatici.