Francesca Barra, la drammatica perdita: “Il mio bambino non c’è più”

Francesca Barra, la drammatica perdita: “Il mio bambino non c’è più”

Francesca Barra e Claudio Santamaria stanno vivendo uno dei periodi più brutti delle loro vite: la coppia era riuscita finalmente a concepire un bambino, un bambino che avevano cercato, desiderato, voluto, e purtroppo questo bambino lo hanno perso. A comunicarlo è stata proprio Francesca, che sta vivendo il dramma di non sentire più il suo bambino crescerle nella pancia:

“Il nostro bambino tanto cercato, tanto voluto, che finalmente era dentro di me contagiandoci con gioie e progetti e con cui poi abbiamo lottato aggrappandoci alla più piccola e improbabile speranza, ha interrotto il suo cammino prematuramente lasciando un vuoto che non riusciamo a riempire con nulla. Io e Claudio stiamo vivendo uno dei momenti più dolorosi della nostra vita. Sappiamo che tanti di voi hanno fatto il tifo per noi, per il nostro amore e per il nostro bambino quindi vi ringraziamo con parole sincere”.

Parole di rammarico e di dolore quelle di Francesca, che non dimenticherà mai questo periodo terribile che sta affrontando. “La mia pancia sembra ancora essere il luogo più sicuro per proteggerlo, eppure lui non c’è più. Ho sempre creduto e condiviso con voi la sfrontata certezza che l’amore salvasse, bastasse, rendesse invulnerabili ed eroici. Che la mia forza, l’essere disposti a tutto, la forza di una madre, potesse perfino smentire la scienza e trasformarsi in un miracolo. Oggi scopro di essere fragile, di non avere armi, di non essere stata in grado di produrre quel miracolo, di essere piccola, di non avete spiegazioni sagge perché non sempre ciò che sai, sei e senti è sufficiente per salvare chi amavi con tutta te stessa”.