Aprica, avvertita scossa di terremoto in mattinata

Terremoto
(foto dal web)

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 ha svegliato domenica 26 maggio i residenti di Aprica, comune in provincia di Sondrio. Fortunatamente non ci sono stati danni a persone o cose.

Nella mattinata di ieri, domenica 26 maggio, una scossa di terremoto è stata avvertita dai residenti di Aprica, comune in provincia di Sondrio. Secondo i sismografi dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) il terremoto di magnitudo di 2.3 è avvenuto ad una profondità di 11 km a 7 km a sud-ovest di Aprica, tra la Cima Fraitina e il Lago di Belviso. Fortunatamente non si sono registrati danni a cose o persone, nonostante la scossa sia stata avvertita nitidamente dagli abitanti del comune in provincia di Sondrio.