scott redding xavi Fores

Superbike, primo trionfo di Redding nel campionato BSB con la Ducati.

Lasciata la MotoGP, dove non ha trovato più posto per il 2019, Scott Redding ha accettato la sfida di correre nel British Superbike Championship. Ad accompagnarlo in questa avventura il team Be Wiser Ducati.

Sabato in Gara 1 a Donington Park il pilota inglese è riuscito a conquistare la sua prima vittoria nel BSB.  Non è stato affatto semplice, visto che Terran Mackenzie su Yamaha e Xavi Fores su Honda gli hanno dato battaglia, giungendo al traguardo poco distanti da lui. Un successo sudato per Redding, che ha voluto fortemente prenderselo dopo una partenza dalla seconda casella della griglia non esaltante. Al suo fianco scattava il compagno Josh Brookes, autore della pole position e poi protagonista di un brutto highside al sesto giro della corsa.

Autore di un’ottima Gara 1 anche Tommy Bridewell, quarto a solo 1″8 da Redding con la Ducati Panigale V4 R del team MotoRapido. TB46 lo abbiamo visto recentemente in azione anche nel campionato mondiale Superbike, quando ha sostituito l’infortunato Eugene Laverty a Imola e potremmo rivederlo anche a Jerez. A Donington buona prestazione pure di Hector Barbera, chiamato a rimpiazzare l’infortunato Ben Currie nel team Quatto Plant JG Speedfit Kawasaki. Dopo aver lasciato il team Toth in Supersport, lo spagnolo ha prima esordito nel campionato mondiale Superbike e poi nel BSB. Un 2019 delle prime volte per lui. Quattordicesima posizione per l’italiano Claudio Corti, che così conquista due punti. Oggi alle 14:30 Gara 2 e alle 17:30 Gara 3.

  1. Scott Redding GBR Be Wiser Ducati 26 laps
  2. Tarran Mackenzie GBR McAMS Yamaha +0.824s
  3. Xavi Fores ESP Honda Racing +1.666s
  4. Tommy Bridewell GBR Oxford Racing Ducati+1.868s
  5. Jason O’Halloran AUS McAMS Yamaha +2.147s
  6. Hector Barbera ESP Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki +4.088s
  7. Christian Iddon GBR Tyco BMW Motorrad +401s
  8. Keith Farmer GBR Tyco BMW Motorrad +10.391
  9. Glenn Irwin GBR Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki+11.284
  10. Peter Hickman GBR Smiths Racing BMW +12.669s
  11. Andrew Irwin GBR Honda Racing +14.359s
  12. Luke Stapleford GBR Buildbase Suzuki +14.994s
  13. Danny Buchan GBR FS-3 Kawasaki +15.072s
  14. Claudio Corti ITA Team WD-40 Kawasaki +26.893s
  15. James Ellison GBR Smiths Racing BMW +26.9934s
  16. Joe Francis GBR Lloyd & Jones Bowker Motorrad BMW +31.161s
  17. Bradley Ray GBR Buildbase Suzuki +31.912s
  18. Josh ElliottGBR OMG Racing Suzuki +32.161s
  19. David Allingham IRL EHA Yamaha +38.275s
  20. Matt Truelove GBR Raceways Yamaha +38.616s
  21. Sylvain Barrier FRA Brixx Ducati +48.979s
  22. Luke Mossey GBR OMG Racing Suzuki +1 lap
  23. Dean Hipwell GBR CDH Racing Kawasaki +1 lap
  24. Shaun Winfield GBR Santander Salt TAG Yamaha +1 lap