Sebastian Vettel con il berretto rosso di Niki Lauda (Foto Getty Images)
Sebastian Vettel con il berretto rosso di Niki Lauda (Foto Getty Images)

F1 | Verso il GP Montecarlo: tutta la F1 ricorda Niki Lauda (FOTO e VIDEO)

Il conto alla rovescia per il Gran Premio di Montecarlo è nel segno di Niki Lauda, il tre volte campione del mondo di Formula 1 scomparso nella notte tra lunedì e martedì scorsi all’età di settant’anni. La giornata della gara è quella in cui l’organizzazione del Mondiale di F1 ha deciso di organizzare un tributo ufficiale in onore del grande fuoriclasse austriaco. Oltre ai tanti messaggi di cordoglio apposti da team e piloti sulle loro macchine e sui loro caschi nel corso di tutto il weekend, infatti, il paddock ricorda oggi Lauda con il cappellino rosso, lo storico segno distintivo del viennese, che è stato indossato da tutti i suoi colleghi, dagli addetti ai lavori ma anche da tanti tifosi.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Non mancano ovviamente anche gli striscioni per l’ultimo saluto al mitico Niki, che tappezzano le tribune del circuito di Monaco, e perfino i più ricchi non stanno mancando di mandare il loro segnale suonando i clacson dei loro yacht ancorati nel porto del Principato. Poco prima del via, sulla griglia di partenza si terrà anche un minuto di silenzio alla presenza di tutti i piloti, delle autorità locali ma anche dei campioni del passato che sono stati amici e avversari di Lauda. Mercoledì, invece, si terrà nella sua Vienna il funerale privato, riservato solo alla famiglia, ma preceduto da un omaggio pubblico dell’Austria in onore della sua leggenda.