Il primo Ministro Theresa May si è dimessa dal suo incarico annunciando la sua decisione in un discorso davanti alla porta di Downing Street.

Il Primo ministro del Regno Unito Theresa May si è dimessa. A dare l’annuncio è stata la stessa May che davanti alla porta nera del 10 di Downing Street ha riferito di rassegnare le sue dimissioni per il prossimo 7 giugno. “Mi dimetteròafferma la May con gli occhi pieni di lacrime- come leader del Partito conservatore il 7 giugno, l’incarico che è stato l’onore della mia vita avere. Ho svolto il mio lavoro senza cattiva volontà, ma con enorme e duratura gratitudine per aver avuto l’opportunità di servire il Paese che amo“.