Superbike, Laverty out a Jerez: ecco quando potrebbe tornare

laverty eugene superbike sbk

Superbike 2019, Laverty assente nel GP di Jerez: ecco quando rientrerà.

Il weekend del Gran Premio d’Italia 2019 Superbike a Imola non è stato positivo per Eugene Laverty. Infatti, nel venerdì di prove libere il pilota nord-irlandese è stato protagonista di una brutta caduta e ha riportato fratture in entrambi i polsi.

L’infortunio gli ha impedito di prendere parte al resto del weekend. Il team Go Eleven Ducati ha dovuto cercare in fretta e furia un sostituto, individuato poi in Tommy Bridewell. Il pilota del campionato British Superbike è andato anche a punti tra Gara 1 e Superpole Race. E probabilmente rimpiazzerà nuovamente il collega nel prossimo Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera (7-8-9 giugno).

Superbike: Laverty out a Jerez, torna a Misano. Ancora Bridewell a sostituirlo?

Laverty è stato operato al polso destro sabato 11 maggio in ospedale a Barcellona dal dottor Mir. Due giorni dopo è stato il turno di quello sinistro. Entrambi gli interventi chirurgici sono andati a buon fine e per il recupero servono meno di due mesi. Per l’appuntamento di Jerez è sicuramente out, cercherà di tornare a Misano (22-23-24 giugno).

Sul proprio sito ufficiale il pilota nord-irlandese ha parlato della propria situazione. Ecco le sue parole: «Per fortuna il dottor Mir è stato in grado di riparare il mio polso destro senza compromettere il movimento articolare, che è molto importante per la mano dell’acceleratore di un motociclista. In tutto ci sono state sette fratture. Dopo il primo intervento ho potuto rilassarmi un po’, perché non ero così preoccupato per l’intervento al polso sinistro e al primo metacarpo. Ho guardato le gare di Imola nel mio letto d’ospedale e ho sognato cosa sarebbe potuto essere. Ho una moto fantastica nella Ducati V4 R e insieme al Team Go Eleven tento di tornare a Misano per continuare la nostra lotta verso il podio. Grazie al personale medico del circuito di Imola e dell’ospedale, un ringraziamento speciale al dottor Mir e tutto lo staff medico dell’Ospedale Universitario Dexeus per avermi permesso di continuare il mio sogno».

Laverty ha grande voglia di tornare a correre con la sua Ducati Panigale V4 R. Spera di farcela per Misano, altrimenti dovrà attendere il successivo appuntamento del campionato mondiale Superbike a Donington (6-7-8 luglio). Il team Go Eleven in Spagna potrebbe sostituirlo nuovamente con Bridewell, libero da impegni nel BSB in quel weekend.

 

Matteo Bellan