Ducati col sogno Marquez, intanto Pramac si butta sul fratello

Marquez alle spalle di Dovizioso
Marc Marquez e Dovizioso su Ducati (Getty Images)

MotoGP | Ducati col sogno Marquez, intanto Pramac si butta sul fratello

Marc Marquez è la Ducati sono da anni due strade parallele che da anni cercano di incrociarsi, più per una curvatura di Borgo Panigale in realtà che non ha mai fatto mistero di apprezzare lo spagnolo. Il rider della HRC ha quella guida “sporca” che sembra perfetta per la Rossa.

Lo stipendio di Marquez però al momento è fuori portata per Ducati che ha deciso di impegnare le proprie energie economiche anche in SBK da quest’anno, a giusta ragione visto che sta letteralmente dominando il campionato delle derivate di serie.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Pramac strizza l’occhio ad Alex

L’interesse per il rider spagnolo non è un mistero ed è stato già concretizzato prima dell’acquisto di Jorge Lorenzo dalla Yamaha. In quel frangente la Ducati si fece avanti con un lauto ingaggio facendo tentennare Marquez che però alla fine decise di restare fedele alla sua seconda famiglia, che è quella Honda.

Nel 2020 però lo spagnolo andrà nuovamente in scadenza ed è probabile che Ducati si lancerà nuovamente sul talento di Cervera. Intanto però, come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, un altro Marquez potrebbe arrivare in MotoGP, in Ducati, attraverso il team satellite Pramac. Alex, infatti, è appetito dal team di Francesco Guidotti che starebbe già dialogando con il manager dei due fratelli per vedere un possibile ingaggio in futuro.

Dopo il titolo vinto in Moto3 e le buoni stagioni in Moto2, infatti, i tempi per un ingaggio di Alex Marquez sembrano decisamente maturi. Inoltre lo spagnolo porterebbe con sé anche lo sponsor Estrella Galicia, soldi freschi che non farebbero male alle casse di Pramac, che ha perso Alma a inizio anno a causa delle note vicende giudiziarie.

Antonio Russo