Bentley Bentayga Bengala, un SUV di lusso con un taglio off-road

(Image by Motor1)

Bentley ha lasciato trapelare alcune immagini di quello che dovrebbe essere un nuovo modello di Bentayga, ma non è quello che ci aspetteremmo da una casa automobilistica di lusso.

In collaborazione con Bengala Automotive Design SL, una casa di design spagnola specializzata in programmi di design esclusivo di auto di fascia alta limitate a sole 15 unità in tutto il mondo, il Bentley Bentayga Bengala trasuda un approccio diverso alla natura piuttosto lussuosa del SUV britannico. I suoi lavori precedenti includono la Ferrari F12 in fibra di carbonio e le auto personalizzate Rolls-Royce.

(Image by Motor1)

Al via, è facile scorgere la follia off-road aggiunta alla Bentayga, in particolare sulla fascia anteriore con il paraurti personalizzato con striscia LED. Questa modifica inclina l’enorme griglia della Bentayga, conferendole un aspetto da “carro armato” che potrebbe rivaleggiare con il Rezvani Tank. È anche difficile non notare l’ulteriore striscia di LED vicino al parabrezza.

A parte la fascia, i passaruota sono anche dotati di parafango per abbinare le ruote forgiate Dillinger su cui si trova il SUV di lusso. Anche il retrotreno subisce le modifiche fuoristrada come previsto.

(Image by Motor1)

Per questo programma, Bengala ha detto nel suo sito web che ha collaborato con un campione spagnolo di rally off-road e la sua squadra. L’obiettivo è, naturalmente, quello di combinare il lusso con un “aspetto brutale e prestazioni eccezionali“.

Oltre alle migliorie estetiche, le sospensioni della Bentayga sono state predisposte anche per il fuoristrada, così come le gomme. Il Bengala è noto per un uso massiccio della fibra di carbonio nelle sue modifiche e anche in questo Bentayga viene parecchio usato in modo mantenere il suo peso il più basso possibile.

Naturalmente, solo 15 unità del Bentley Bentayga Bengala saranno prodotte in tutto il mondo con ogni unità esattamente su misura per ciò che ogni cliente vuole.