Tragedia terribile per una 63enne trentina. La donna è deceduta mentre era in viaggio da Berlino a Monaco, per la Champions di volley vinta dalla Igor Novara,  a bordo di un bus con 75 passeggeri

E’ un’italiana di 63 anni dunque, Cristina Pavanelli, di Baselga del Bondone – in provincia di Trento – che si è spenta in uno schianto avvenuto in Germania, sull’autostrada A9, presso Lipsia. La signora,  era a bordo di un pullman Flixbus, in viaggio da Berlino verso Monaco, che è uscito di strada ribaltandosi nell’erba.

Questa tragica notizia è stata  riportata da l’edizione online del Quotidiano Trentino. Era in Germania per assistere alla finale di Champions League di pallavolo tra Conegliano e Novara: con lei c’erano il figlio e la figlia, rimasti anch’essi feriti, ma non in pericolo di vita.