B-Nano, la microcar elettrica di Usain Bolt

Bolt B-Nano
Bolt B-Nano (image by Twitter)

Usain Bolt ha lasciato ormai da tempo l’attività agonistica dopo aver dominato per diversi anni sia sui 100 metri che sui 200. Il giamaicano però ha continuato a far parlare di se prima lanciandosi nel mondo del calcio senza grandi risultati ed ora è concentrato su quello che è il mercato dei motori elettrici. La Bolt Mobility, con sede in Florida, aveva già lanciato alcuni mesi fa il B-Chariot, un monopattino elettrico che dovrebbe essere utilizzato per il noleggio all’interno dei centri urbani per spostamenti brevi e veloci. Nelle scorse ore però è stato presentato il nuovo progetto della casa appartenente al velocista giamaicano, la microcar B-Nano.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

B-Nano, la microcar lanciata dalla società di Bolt

Durante l’evento VivaTech che si è tenuto a Parigi, la B-Nano è stata presentata ufficialmente con l’automobile che va di fatto a rendere completa l’offerta della Bolt Mobility andando ad offrire l’opportunità di avere un quadriciclo che possa coprire distanze più ampie rispetto al monopattino lanciato alcuni mesi fa. Una microcar che avrà l’opportunità di essere ricaricata al momento del noleggio per avere il massimo dell’autonomia a disposizione. Dovrebbe arrivare sul mercato a partire dal 2021 anche se il primo lancio avverrà negli USA.