Fabian Vettel rinuncia. Spaventato dal crollo del fratello Sebastian?

Fabian Vettel (Audi Twitter)

F1 | Fabian Vettel rinuncia. Spaventato dal crollo del fratello Sebastian?

Di certo il passaggio dalle stelle color Red Bull alle stalle della Ferrari vissuto dal fratello maggiore avrà giocato un ruolo importante nella sua decisione. Sarà dunque imporbabile o addirittura impossibile vedere Fabian Vettel in F1 nel futuro.

A dichiararlo è stato nei giorni scorsi lo stesso 20enne definendosi poco interessato a seguire le orme di Sebastian e intraprendere una carriera nelle monoposto.

La scelta delle auto turismo – Appena diventato pilota Mercedes nell’ ADAC GT Masters Series, il tedesco con ogni probabilità continuerà a muoversi nel mondo delle ruote coperte, un ambiente molto diverso a quello del Circus e decisamente meno stressante.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Posso affermare che non mi vedrete in F1“, ha proclamato all’agenzia stampa DPA. “Se fossi stato interessato ad arrivarci avrei optato per un altro percorso formativo. Anche se non si può mai sapere, visto che sono abbastanza nuovo del motorsport, per il momento preferisco per andare avanti per la mia strada”.

Dopo essersi battuto nel 2018 nel Super Trofeo Lamborghini e ancora nell’Audi TT Cup, quest’anno Vettel Jr. ha fatto il salto nel GT Masters, il campionato turismo tedesco. Alla notizia del passaggio alle Frecce d’Argento, in molti avevano ironizzato sul fatto che fosse in concorrenza con Seb, ormai da tempo a Maranello. Una sfida in casa tra due acerrime avversarie in pista nella massima categoria a ruote scoperte.

La Mercedes è sempre stata il nostro avversario“, aveva confidato Fabian all’annuncio. “È stato così praticamente per tutta la famiglia, perché mio fratello ha costantemente corso contro di loro. Per quanto mi riguarda non vedo alcun problema nel fatto che lui sia loro rivale in F1, mentre io guidi per loro nel GT Masters. Tutto sommato Sebastian l’ha presa bene , anzi mi ha detto, “se hai l’opportunità, fallo!“.

Chiara Rainis