Moto3 GP Francia, Romano Fenati cade sul piede: “È molto gonfio”

Tony Arbolino in Moto3 a Le Mans (Foto Snipers)
Tony Arbolino in Moto3 a Le Mans (Foto Snipers)

Moto3 | GP Francia, Romano Fenati cade sul piede: “È molto gonfio”

Bene Tony Arbolino. Il giovane pilota di Garbagnate affronta i turni con disinvoltura, sempre nelle posizioni che contano e prepara meticolosamente la moto per tentare l’ennesimo assalto al podio domenica. Già pronto.

È stata una giornata molto intensa e positiva”, racconta Tony Arbolino. “Abbiamo apportato alcune modifiche che ci hanno aiutato a capire la strada giusta da seguire. Siamo al 95% con la moto e domani, con un altro step, saremo pronti per la gara”.

Parecchie cadute oggi nei primi turni di Le Mans. Spettacolare l’high side di Romano Fenati mentre si trovava in terza posizione. Il pilota di Ascoli cade sul piede sinistro, non lo rompe ma finisce il suo turno così.

Un high side nella FP2 ha fermato il mio turno”, spiega Romano Fenati. “Peccato perché, rispetto a questa mattina, stavo migliorando molto. Fortunatamente nessuna frattura anche se il piede sinistro, quello del cambio, è molto gonfio e non sarà facile affrontare i prossimi turni”.