Moto2 GP Francia, Sam Lowes cade e rischia l’esclusione dalla Q2

Sam Lowes in Moto2 a Le Mans (Foto Gresini)
Sam Lowes in Moto2 a Le Mans (Foto Gresini)

Moto2 | GP Francia, Sam Lowes cade e rischia l’esclusione dalla Q2

Il fine settimana del Team Federal Oil Gresini Moto2 non è iniziato col piede giusto con Sam Lowes che ha chiuso solo in 15esima posizione la classifica combinata delle libere di oggi. Una mezza beffa per l’inglese che per pochissimo rimane fuori dalla Q2 e che domani dovrà sperare in una FP3 con pista asciutta.

Con il quarto tempo nelle fp1 (che risulterà essere il miglior crono di giornata per Lowes, unico a non migliorare nel pomeriggio) ci si aspettava un passo in avanti nel pomeriggio, ma una caduta alla curva 8 ha rovinato i piani della squadra faentina.

Senza migliorare nelle fp2 (con appena 9 giri a referto), Sam Lowes rimane comunque a meno di 6 decimi dalla pole provvisoria e domani dovrà ritrovare fiducia e tempi su un tracciato su cui sa di poter essere molto veloce.

“Innanzitutto voglio chiedere scusa alla squadra perché ho fatto un errore alla curva 8 toccando il piano e cadendo”, racconta Sam Lowes. “La moto non era troppo danneggiata, ma non siamo riusciti a ripartire compromettendo tutta la sessione. È frustrante perché era importante entrare in Q2 direttamente, soprattutto nel caso che domattina piova, ma dobbiamo continuare a lavorare. Qui sappiamo di avere un buon passo di gara. In fp2 stavamo lavorando solo con gomme usate in ottica gara ma poi la caduta ha cambiato tutto. Abbiamo comunque trovato qualcosa di interessante, ma prima di tutto c’è da qualificarsi bene domani!”