Allegri Juve, “Avanti insieme grazie ad Ambra” – FOTO

Allegri Juve
Il rapporto Allegri Juve andrà avanti

Allegri Juve, si va avanti insieme ed il merito sarebbe anche di Ambra, l’attuale compagna dell’allenatore bianconero. Questo il motivo.

Il rapporto Allegri Juve sembra destinato a proseguire, dopo 5 anni di grosse soddisfazioni. Ed a ribadirlo è il settimanale ‘Chi’, che ha paparazzato l’allenatore del club bianconero assieme alla sua fidanzata Ambra Angiolini per le strade di Torino. Tra il livornese e l’attrice romana l’amore va a gonfie vele già da 2 anni circa. E si parla anche di nozze a giugno condite da un bel bebè. Per ora sono solo indiscrezioni, ma entrambi hanno fatto sapere di trovarsi in grande sintonia l’uno con l’altra. Lei qualche settimana fa era stata ospite di ‘Domenica In’. Ed alla conduttrice Mara Venier aveva rivelato di essere tornata “a fare gli occhi a cuoricino. Con Max sono tornata ad innamorarmi in maniera sincera”.

LEGGI ANCHE –> Pomeriggio 5, rissa e botte tra due opinioniste a telecamere spente – VIDEO

Allegri Juve, il mister avvistato alla ricerca di una casa con Ambra a Torino

In maniera diretta anche il binomio Allegri Juve è destinato a trarre beneficio da questa unione. Infatti il tecnico e la sua compagna sono stati avvistati in centro a Torino perché sembra che stiano cercando casa. E questo per via degli impegni lavorativi di lui. Ambra invece al momento risiede a Brescia, dove si trovano i due figli ormai adolescenti avuti ai tempi dal cantante Francesco Renga (con cui è rimasta in buoni rapporti). Allegri poi ieri è stato ospite del Salone Internazionale del Libro, la fiera culturale che si svolge ogni anno a maggio proprio nel capoluogo piemontese. È stata l’occasione giusta per presentare il suo nuovo libro, il cui titolo “È molto semplice” è statp scelto proprio da Ambra, come ammesso dallo stesso allenatore juventino. Il quale già da Fabio Fazio a ‘Che Tempo che Fa’ ad aprile aveva ribadito di voler restare sulla panchina del sodalizio bianconero.

LEGGI ANCHE –> Giletti e la lite in diretta tv: “Grave che un sindaco vada ai funerali del boss”