Matrimonio Pamela Prati, il cachet della Rai: interviene il Parlamento, video

Matrimonio Pamela Prati: la Rai svea li cachet per l’intervista a Domenica In. Il caso arriva in Parlamento e Barbara D’Urso la prende in giro, video.

Il matrimonio di Pamela Prati diventa un caso anche in Parlamento. Dopo l’intervista rilasciata ai microfoni di Verissimo nel corso della quale ha litigato anche con Silvia Toffanin, Pamela Prati torna al centro dei rumors per il cachet che ha ricevuto per l’intervista rilasciata qualche settimana fa a Domenica In.

Michele Anzaldi del Partito Democratico ha posto un’interrogazione in Parlamento al presidente e all’amministratore delegato della Rai: “Sono state annunciate notizie successivamente rivelatesi false, come il matrimonio della Prati e altri particolari sul suo presunto marito, in seguito smentiti dalla stessa artista. Nel caso in cui la partecipazione sia stata retribuita con un compenso economico, al danno di immagine si sommerebbe anche l’ancor più grave danno economico”.

La Rai, attraverso una comunicazione ufficiale, ha fatto sapere: «In merito all’interrogazione in oggetto si informa quanto segue. Per la partecipazione alla trasmissione in questione Pamela Prati ha percepito un compenso complessivo di poco più di 3 mila euro, comprensivo di una quota a titolo di sfruttamento di immagini private fornite da lei stessa. Tale valore, con riferimento alla tipologia di prestazione effettuata, si colloca in una fascia di mercato medio/bassa».