Gene Romero impegnato a sistemare la moto
Gene Romero (Facebook)

Moto | Lutto nel motociclismo, muore un grande del passato

Una brutta notizia ci ha raggiunto in queste ore ed è la morte del grande campione del passato Gene Romero. Il rider americano, classe ’47, ha corso per 16 anni a partire dagli anni ’60 fino al 1981. Precursore di Valentino Rossi fu in assoluto uno dei primi piloti a portare a casa sponsorizzazioni fuori dal mondo del motociclismo.

Di origine messicana, Romero nel 1998 è stato inserito anche nella Motorcycle Hall of Fame. In carriera ha gareggiato nel 200 per 14 volte chiudendo al 2° posto nel 1970 e 1971. L’americano ha anche vinto nel 1970 l’AMA Nationals Gran Prix e nel 1975 la Daytona 200.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Tante vittorie in America

Il rider statunitense in carriera portò a casa anche 12 AMA Nationals tra cui l’AMA Most Popular Rider of the Year Award nel 1970. Tra i suoi sponsor più famosi vi fu lo stuntman Evel Knievel.

Purtroppo si è spento il 12 maggio lasciando un vuoto incolmabile tra tutti gli amanti del motociclismo. Il pilota è ricordato con affetto da tanti suoi colleghi. Noi di Tuttomotoriweb.com ci uniamo al lutto vissuto in queste ore dalla famiglia del rider e porgiamo le nostre più sentite condoglianze.

Antonio Russo