Elena Santarelli rompe il silenzio su Nadia Toffa ed esterna la sua rabbia

elena santarelli
Elena Santarelli

Elena Santarelli rompe il silenzio su Nadia Toffa ed esterna la sua rabbia

Elena Santarelli non ce l’ha fatta più: è furiosa con gli haters di Nadia Toffa. La showgirl ha appena superato un momento terribile della sua vita, suo figlio Giacomo aveva un tumore maligno al cervello. È stato sicuramente un periodo difficilissimo, non è facile vedere il proprio figlio stare male e lottare tra la vita e la morte ma il suo bambino ce l’ha fatta, ha sconfitto questo male e ne è uscito più forte di prima. Elena però non ha intenzione di depositare le armi, vuole continuare a stare vicina a chi ogni giorno lotta contro questa terribile malattia, e una di queste persone è sicuramente la Toffa.

 

La lettera del figlio Giacomo a Elena –> LEGGI QUI 

 

Domenica è andata in onda una delle puntate delle Iene e Nadia era assente, perché i medici le hanno chiesto di stare a riposo. Questo ha sicuramente preoccupato i suoi fan, ma come al solito ci sono stati anche gli haters che si sono fatti sentire. Uno di loro ha affermato che “il tumore è un bene” e che dovrebbe tenersi la sua malattia e stare in silenzio. Elena furiosa non è riuscita a tacere:

Non ci sono chemio per queste persone. Mi sale il sangue al cervello quando leggo queste frasi. Il male esiste e cammina fra di noi più di quanto immaginiamo“.