E’ ufficiale! Dal 2020 la F1 tornerà su un grande circuito

Circuito Zandvoort (©getty Images)

F1 | E’ ufficiale! Dal 2020 la F1 tornerà su un grande circuito

La notizia era nell’aria e questo martedì ha trovato conferma. Dal prossimo campionato il Circus riprenderà a correre dai Paesi Bassi, a scapito della Spagna, ormai da tempo teatro oltre del primo round europeo della massima serie, nonché dei test invernali e stagionali.

Sin dal nostro arrivo abbiamo detto di voler aumentare le gare e introdurne di nuove nel rispetto della storia di questo sport in Europa, dunque siamo orgogliosi di annunciare il ritorno in F1 del GP d’Olanda e di Zandvoort”, ha affermato il CEO Liberty Media Chase Carey. “Di recente l’interesse del Paese nei confronti della categoria è cresciuto molto soprattutto per la presenza del talentuoso Max Verstappen, motivo per cui in moltissimi appuntamenti stiamo vedendo un mare di arancione sulle tribune“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ovviamente felice per questo clamoroso comeback che come detto, molto probabilmente, taglierà fuori la Spagna, il responsabile del DGP Jan Lammers. “Il circuito di Zandvoort è leggendario e conosciuto in tutto il mondo, dunque siamo felici di poter ospitare ancora una volta la F1. Per venire incontro alle esigenze della serie e agli standard richiesti dalla FIA il tracciato e le aree interne saranno modernizzate. I lavori verranno completati con largo anticipo rispetto alla data del GP fissata per il 2020. Inoltre, la municipalità ha investito parecchie risorse per migliorare l’accesso alla cittadina e all’impianto stesso“.

Un po’ di storia – La prima corsa nell’autodromo che si affaccia sul Mare del Nord si svolse nel 1952 e fu vinta dalla Ferrari di Alberto Ascari, poi iridato a fine mondiale. Il più vincente è stato finora Jim Clark con ben quattro centri. La particolarità di questo gran premio è che tra i 19 diversi trionfatori, 12 hanno conquistato almeno un campionato. L’ultima apparizione dell’Olanda nel calendario della F1 è datata 1985.

Chiara Rainis