Daniele De Rossi, contro il Parma l’ultima gara con la maglia della Roma

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi (Getty Images)

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito la Roma ha annunciato che tra 15 giorni contro il Parma Daniele De Rossi giocherà la sua ultima gara in maglia giallorossa. Su Twitter: “La fine di un’era”

Dopo due anni la storia si ripete. Come successo per Francesco Totti il 28 maggio 2017, anche per Daniele De Rossi l’ultima gara di campionato tra le mura dell’Olimpico sarà l’ultima con la maglia giallorossa. Quello del calciatore, a differenza di Totti, non è un addio al calcio dato che il 35enne ha deciso di proseguire la propria carriera all’estero. Contro il Parma tra due settimane, quindi, De Rossi saluterà il pubblico giallorosso che lo ha seguito e supportato da 18 anni a questa parte.

Roma, Daniele De Rossi giocherà l’ultima partita in giallorosso contro il Parma

Il 30 ottobre 2001 l’allenatore della Roma, Fabio Capello, nel corso del secondo tempo della sfida di Champions League contro l’Anderlecht richiama in panchina Tomic e decide di far esordire un giovane Daniele De Rossi che a luglio aveva compiuto 18 anni. Da quel momento per il centrocampista, definito tra i migliori al mondo da diversi tecnici, la maglia giallorossa diviene una seconda pelle. 615 gare giocate, dietro solo a Francesco Totti per numero di presenze in giallorosso, e 63 reti lo hanno reso una bandiera della Roma ed uno dei giocatori più apprezzati dalla tifoseria capitolina. Un bottino che non potrà incrementarsi dato che dopo 18 anni, De Rossi ha deciso di lasciare il club per intraprendere una nuova avventura, come comunicato dalla società sul proprio sito. Quella contro il Parma tra due settimane sarà dunque l’ultima gara in giallorosso per il capitano che saluterà la squadra ed i suoi tifosi. Sul profilo Twitter della società il comunicato è stato accompagnato dal seguente messaggio: “Quasi 18 anni fa un giovanissimo Daniele De Rossi faceva il suo debutto con l’ASRoma contro l’Anderlecht. Con il Parma, all’Olimpico, giocherà la sua ultima partita con la nostra maglia. Sarà la fine di un’era”. Intanto è già partita la caccia ai biglietti per la partita del 26 maggio da parte dei tifosi che intendono salutare il proprio capitano dagli spalti dello stadio Olimpico.